Carabinieri, 5 arresti per vari reati

Crotone, Martedì 24 Luglio 2018 - 09:23 di Redazione

Scandale (KR) – arresti per furto aggravato.   I carabinieri della locale stazione hanno arrestato un 57enne ed un 48enne, entrambi di Scandale, ritenuti responsabili del reato di furto aggravato. I militari, nel corso di un predisposto servizio effettuato in località Corazzo, hanno sorpreso i due soggetti all’interno dei locali di un’azienda di produzione vini in disuso, intenti ad asportare materiale ferroso ed attrezzature varie, tutto restituito dai militari all’avente diritto.

Crotone (KR) – arrestato per ricettazione, possesso e fabbricazione di documenti d’identità falsi e falsità materiale commessa da privato.   I carabinieri del locale NORM - Aliquota Operativa hanno arrestato un imprenditore 32enne. I militari, nel corso di uno specifico servizio, hanno eseguito una perquisizione domiciliare presso l’abitazione del soggetto rinvenendo tre carte d’identità, tre banconote da 100 franchi svizzeri, una patente di guida, un codice fiscale ed una tessera sanitaria, tutti palesemente contraffatti. Inoltre, nel corso delle operazioni, è stato accertato anche il possesso di un’autovettura di provenienza illecita. Quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro.

Torre Melissa (KR) – furto di materiale inerte dal torrente “Lipuda”: due arresti.   I carabinieri della locale Stazione hanno arrestato, in fragranza di reato, per furto aggravato in concorso e deturpazione di bellezze naturali, un imprenditore classe 65 ed un operaio classe 68, entrambi del luogo, sorpresi dai militari mentre prelevavano, con un escavatore, dal margine del torrente “Lipuda”, un cospicuo quantitativo di materiale inerte, caricandolo su un camion, senza alcuna autorizzazione.



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code