Carabinieri Crotone, in fiamme esercizio di generi alimentari e furto a depuratore comunale

Crotone, Martedì 04 Settembre 2018 - 13:15 di Redazione

Roccabernarda (KR) – incendio esercizio commerciale generi alimentari.   Nel corso della notte, i carabinieri della locale stazione sono intervenuti in via Fiume Tacina, per l’incendio dell’attività commerciale di alimenti e casalinghi “Casa Amica”. Le fiamme, estinte grazie all’intervento dei Vigili del Fuoco di Petilia Policastro, hanno danneggiato parzialmente l’ingresso del citato esercizio commerciale, senza investire la merce ed il resto dei magazzini. Sono in corso indagini dei militari della locale Stazione Carabinieri.

Petilia Policastro (KR) – spaccio di sostanza stupefacente – un arresto.   I carabinieri della locale stazione hanno arrestato C.L. 45enne muratore del luogo, colto in flagranza del reato di spaccio di sostanze stupefacenti. Lo stesso è stato sorpreso dai militari mentre cedeva, ad un ragazzo 24enne del posto, una dose di sostanza del tipo marijuana del peso di un grammo. La successiva perquisizione personale ha consentito di rinvenire ulteriori sette dosi, identiche a quella ceduta, mentre l’assuntore è stato trovato in possesso di uno spinello già confezionato.

Torretta di Crucoli (KR) – furto presso il depuratore comunale.   I carabinieri della locale Stazione sono intervenuti in località “Mortilletto”, in seguito al furto, ad opera d’ignoti, di otto grate metalliche costituenti parte della recinzione del depuratore comunale di Crucoli. Sono in corso indagini dei militari dell’Arma.



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code