Rinvenuti rifiuti speciali in azienda agricola

Crotone, Mercoledì 31 Ottobre 2018 - 19:12 di Redazione

Nella località Mazzotta, su una superficie limitrofa ad aree in attualità di coltura agraria, i militari della stazione CC Forestale Crotone durante un servizio di controllo del territorio eseguito nei giorni scorsi congiuntamente al Nucleo NAS di Cosenza e ai militari della Tenenza di Isola Capo Rizzuto, hanno rinvenuto tre autoveicoli fuori uso, pneumatici, oltre a materiale ferroso vario. Tutti i rifiuti, classificati speciali non pericolosi, si presentavano abbandonati senza alcuna precauzione sul suolo agrario, deteriorati e esposti alle intemperie. In seguito ad accertamenti e riscontri effettuati dai carabinieri forestali è stato individuato il presunto responsabile dell’attività, un imprenditore agricolo di sessanta anni residente a Isola Capo Rizzuto. Esso è stato deferito alla Procura della Repubblica di Crotone per gestione illecita di rifiuti speciali non pericolosi in violazione al testo unico ambientale. Sono state impartite le prescrizioni previste dalla normativa vigente atte a risolvere le irregolarità rilevate.



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code