Elisoccorso Cirò Marina, Altilia: "Ad oggi nessuna rassicurazione"

Crotone, Giovedì 15 Febbraio 2018 - 19:20 di Redazione

Soppressione elisoccorso di CIRÒ MARINA, salvaguardare il mantenimento della base, strategica tanto per il territorio del crotonese, quanto per quello dell’alto jonio cosentino e garantire il diritto alla salute delle popolazioni interessate. OLIVERO continua a tradire gli impegni presi. Ad oggi nessuna rassicurazione. È quanto denuncia Emanuela ALTILIA, Candidata al Senato nel Collegio Uninominale CORIGLIANOCROTONE da Forza Italia sottolineando l’assurdità del provvedimento e la grave disattenzione che diventa ancora più intollerabile se paragonata invece alla solerzia con la quale ci si è mossi sotto elezioni per confermare promesse e cambiali clientelari con le nuove nomine dei dirigenti ASP. L’elisoccorso di base a CIRÒ MARINA è uno dei 4 nel sistema regionale. Supplisce all’oggettiva e nota difficoltà di usufruire dell’elisoccorso con base a Cosenza che, in condizioni meteorologiche avverse, è di fatto impossibilitato a raggiungere Rossano. Il rischio è allungamento dei tempi alternativi di trasporto per raggiungere, soprattutto dall’entroterra, i punti di primo soccorso (PPI) di CARIATI e TREBISACCE e lo Spoke dell’Area Urbana. La soppressione della base – sottolinea la ALTILIA – è prevista nel Decreto del Commissario ad Acta. Com'è noto, la gara è stata indetta e poi annullata in seguito alle indagini della Guardia di Finanza, indagini che hanno portato alla luce un tentativo di truccare l'appalto. Rimane però sul tappeto la necessità di salvaguardare il mantenimento della base cirotana e perciò il diritto alla salute delle popolazioni interessate. La presenza di una base a Ciro' Marina ha consentito, e consente, di salvare tante vite umane. OLIVERIO mantenga l'impegno assunto.



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code