#ForgeYourSuccess: l’arte di Gerardo Sacco corre alla maratona di New York con Denny Carvelli

Crotone, Venerdì 22 Settembre 2017 - 12:44 di Redazione

La maison d’arte orafa al fianco di Denny Carvelli nel segno dei valori che forgiano il successo. Quelli che Sacco condivide con l’esperto corridore crotonese, scelto da Asics per il prestigioso ruolo di front runner.   Per partecipare alla Maratona di New York non basta un duro allenamento; occorrono caparbietà, sacrificio, passione e una grande forza di volontà. Sono questi i valori che permettono ad un corridore di superare le tappe di una corsa lunga e faticosa, la corsa verso il successo. Lo sa bene Antonio “Denny” Carvelli, che per la quarta volta quest’anno correrà la maratona più famosa del mondo. Ma lo sa bene anche Gerardo Sacco, che per realizzare il sogno di restare nella sua terra e fondare la sua maison d’arte orafa ha potuto contare sulle sue sole forze. Ed ha raggiunto il successo grazie agli stessi valori. Oggi al fianco del maestro ci sono i suoi figli, che condividono il suo progetto, e come lui hanno deciso di restare, e continuare a investire in Calabria. Il legame più autentico con la loro terra lo concretizzano integrando in questo progetto le tante persone che lavorano con loro ogni giorno, e appoggiando, ogni volta che possono, iniziative delle quali condividono i valori. Ebbene, nella New York in cui per la prima volta ha esposto i suoi gioielli nel lontano 1976, Gerardo Sacco ritorna oggi portando con sé i valori della tradizione artigianale e dello stile italiani, e sostenendo quella caparbietà, sacrificio, passione e forza di volontà che condivide con Antonio Carvelli. Sono gli elementi distintivi del successo, perché di successo si parla quando riesci a partecipare per la quarta volta alla Maratona di New York, uno degli eventi sportivi più spettacolari al mondo, che domenica 5 novembre vedrà ai nastri di partenza oltre 56mila persone tra professionisti e amatori provenienti da tutto il mondo, e 2milioni di spettatori. La Gerardo Sacco ha deciso di supportare in toto la partecipazione di Denny Carvelli alla Maratona di New York, per poi appoggiarlo in un progetto molto più vasto che vedrà il runner crotonese impegnato nel completamento delle famose World marathon majors, vale a dire New York e Berlino (che Carvelli ha già corso) e poi Boston ad aprile, Londra, Tokyo e Chicago, a completare un percorso iniziato molti anni fa. #ForgeYourSuccess sarà, dunque, lo slogan che accompagnerà Danny alla 47ª edizione della Tcs New York City Marathon. E al polso del corridore ci saranno i bracciali della linea “Ricci”, gioielli ricchi di significato, che uniscono la cultura magno-greca allo stile inconfondibile di Gerardo Sacco. I gioielli della linea Ricci, infatti, oltre alla particolare forma di riccio i cui aculei hanno la funzione apotropaica di respingere gli influssi maligni, sono ispirati agli aryballoi dell’antica Grecia: piccoli vasi contenenti oli profumati e unguenti che gli atleti usavano legare al polso, e che servivano per rendere il corpo scivoloso e difficilmente afferrabile per gli avversari.  



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code