Zenga: "Crotone non si senta inferiore"

Crotone, Giovedì 21 Dicembre 2017 - 14:06 di Redazione

"La mia mentalità è giocare ogni partita senza sentirsi inferiori a nessuno. Per me non ci sono big". Walter Zenga è categorico nello spiegare come il suo Crotone affronterà sabato alle 12,30 all'Olimpico la Lazio e ribadisce il concetto di un calcio propositivo. "Se si pensa che una squadra sia più forte, e quindi mi devo difendere, oppure che quella è meno forte e posso attaccare - spiega - si sbaglia.    Si parte sempre dallo 0-0, si gioca 11 contro 11 per 90'. Non è la mia mentalità dividere le squadre in big e meno big. La mia mentalità è quella di giocare ogni match per come viene e non se l'avversario è alla mia portata o meno. I ragazzi non devono pensare a questo. Devono pensare che non sono inferiori a nessuno e giocarsela. E' il nostro atteggiamento che fa in modo che le cose vadano in un modo invece che in un altro. Non dobbiamo pensare che se giochiamo con una big ci difendiamo: così prima o poi un gol lo prendiamo. Tanto vale a quel punto giocarsela".   

Ansa



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code